Differenze tra caldaia e stufa a pellet

Differenze tra caldaia e stufa a pellet? Ecco come scegliere

Anche se online circolano tante informazioni, non è facile capire le differenze tra una caldaia a pellet e una stufa a pellet. Eppure, sono apparecchi completamente distinti, che possono integrarsi al sistema di riscaldamento in modi molto diversi tra loro. 

Scegliere l’una o l’altra soluzione comporta prestazioni termiche completamente differenti, diversi livelli di risparmio in bolletta, e anche costi di installazione parecchio distanti. 

Facciamo una panoramica per imparare a riconoscere a colpo d’occhio le stufe e le caldaie a pellet.

Oppure, se hai già le idee chiare, contatta direttamente un professionista.

preventivo espresso richiedi subito
preventivo espresso richiedi subito

Cosa si intende per stufa a pellet?

Per un tecnico del settore, la dicitura stufa a pellet descrive essenzialmente una comune stufa da camera alimentata a pellet invece che a legna. Il suo scopo? Riscaldare la stanza in cui è collocata. Una tradizionale stufa a pellet irradia calore nella stanza e, per convenzione, sprigiona aria calda nell’ambiente. 

È ideale se si vuole aggiungere una fonte di calore in un’area giorno molto spaziosa, oppure in piccoli appartamenti. In ogni caso, le stufe a pellet non sono fatte per riscaldare un’intera casa, e non sostituiscono in alcun modo l’impianto di riscaldamento.

Cos’è la caldaia a pellet?

La caldaia a pellet è un generatore termico di medie-grandi dimensioni che alimenta il riscaldamento termoidraulico e l’acqua calda sanitaria della casa. Ha una potenza elevata tale da sostituire completamente il riscaldamento a metano, se si riesce a mantenerla attiva per tutta la stagione fredda.

È particolarmente indicata per un fabbisogno energetico più elevato, e spesso viene scelta per villette, appartamenti di grandi dimensioni, ville e persino condomini. Insomma, è una caldaia a tutti gli effetti, ma per generare calore sfrutta biocombustibili o biomasse, come il ben noto pellet, nocciolino d’olivo, e pure la legna. Può essere installata in un apposito locale termico, talvolta negli spazi esterni all’abitazione.

Come funzionano le stufe a pellet canalizzate?

La stufa a pellet canalizzata è una sorta di sintesi tra la comune stufa e la caldaia a pellet. Come una stufa tradizionale, arreda e riscalda la stanza in cui si trova, ma grazie a un sistema di canalizzazione produce acqua calda per il riscaldamento termoidraulico. Può anche produrre acqua calda sanitaria. 

Si può installare in qualsiasi stanza della casa, anche se viene generalmente preferita la zona giorno. Risulta più compatta di una caldaia a pellet ma, di fatto, svolge le stesse funzioni. Allora, cosa cambia? La differenza sta nella potenza del generatore, data dalla capienza del serbatoio per il pellet. 

Con una stufa a pellet è possibile riscaldare tutta la casa e avere acqua calda sanitaria in pieno comfort, se le dimensioni dell’abitazione sono contenute. Altrimenti, non sarà possibile affidarsi alla stufa canalizzata (o idrostufa) in maniera esclusiva.

il tuo preventivo su misura


il tuo preventivo su misura

Fare chiarezza tra i tanti termini utilizzati

È importante ricordare che la terminologia viene spesso confusa e usata a sproposito… a volte persino da chi vende questi articoli. Ormai è chiara la differenza tra caldaia e stufa a pellet, ma nel caso non sia possibile distinguerle al primo sguardo, allora basterà controllare le specifiche tecniche.

La stufa a pellet canalizzata, invece, genera ancora più incomprensioni, perché viene chiamata in tanti modi diversi: termostufa, stufa a pellet idro o hidro, idrostufa… e via dicendo. 

Quindi, nella ricerca di una caldaia o stufa a pellet occhio alle parole, ma soprattutto ai dettagli tecnici.

Come scegliere tra caldaia e stufa a pellet

Viste le principali differenze tra caldaie e stufe a pellet, ora, come si fa a scegliere? La parola finale spetta senza dubbio a un termotecnico che potrà indirizzarti verso la soluzione migliore. Come parametri di base, puoi considerare:

  • le dimensioni della casa;
  • l’obiettivo di autosufficienza energetica che desideri raggiungere;
  • il budget che vorresti investire;
  • valutare se è più importante il comfort termico o il risparmio in bolletta.

Il tuo Preventivo Personalizzato

Vuoi sapere quanto costa installare una caldaia o una stufa a pellet? Puoi fare un confronto immediato! Basta inviare una richiesta di preventivo su PreventivONE.it: in poche ore gli specialisti della tua zona ti invieranno i loro preventivi, in maniera del tutto gratuita e senza impegno. PreventivONE.it è la rete italiana di professionisti per i lavori in casa per conoscere le ditte migliori vicino a te, e confrontarle per ottenere le tariffe più convenienti.

Togliti ogni dubbio: non costa niente.
Clicca il pulsante verde e richiedi ora i tuoi preventivi!

richiedi preventivi da casa


richiedi preventivi da casa

Lascia un commento o fai una domanda