Esempio di preventivo per rifare un bagno di un appartamento al mq

Se dovete rifare un bagno completo di un appartamento, è utile sapere di quali voci è composto il preventivo. In questo articolo vi proponiamo un esempio di preventivo per rifare un bagno di un appartamento. Così potrete confrontare e valutare i preventivi che i diversi idraulici vi invieranno.

Per rifare un bagno in un preventivo sono obbligatori da prevedere le seguenti voci di costo:

  • Punti acqua per l’impianto idraulico.
  • Punti luce per l’impianto elettrico
  • Demolizione del bagno esistente
  • Posa delle piastrelle del bagno
  • Tinteggiatura del soffitto e delle pareti.

Tutte voci che troverete nell’esempio di preventivo del bagno.

Per poter leggere bene l’esempio del preventivo ricordiamo che per:

  • Punti luce, necessari a capire quanto costa un impianto elettrico, si intendono le terminazioni dell’impianto elettrico.
  • Punti acqua, necessari a capire quanto costa l’impianto idraulico, si intendono i vari allacci di acqua e di scarico.

Calcoli costi al mq dell’esempio di preventivo per rifare il bagno

Riportiamo i calcoli (arrotondati) delle varie voci che compongono il nostro esempio di preventivo per rifare il bagno e costi al mq, ad esclusione dei sanitari, sulla base dei mq del bagno che vogliamo rifare.

Dimensioni del bagno da rifareDemolizioneImpianto IdraulicoImpianto ElettricoPiastrellarePavimentoTinteggiareTotale
Bagno da 3 mq450€350€70€500€250€150€1.770€
Bagno da 4 mq600€550€80€650€300€200€2.380€
Bagno da 5 mq750€700€100€800€400€250€3.000€
Bagno da 6 mq900€750€120€950€500€300€3.520€
Bagno da 7 mq1.050€900€130€1.100€550€350€4.080€

Nel nostro esempio di preventivo per rifare il bagno il costo medio al mq è di circa 600€/mq – 800€/mq senza sanitari.

Per avere i costi precisi chiedi subito un preventivo gratuito e senza impegno per rifare il bagno e poter confrontare diverse offerte dalle migliori imprese e idraulici della tua zona o città.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Scarica un esempio di preventivo per un bagno di 6 mq in PDF: Preventivo ristrutturazione bagno pdf

Esempio di preventivo per rifare il bagno: i dettagli dei lavori

Vediamo le principali voci del nostro esempio di preventivo per la ristrutturazione di un bagno di che comprende il rifacimento sia dell’impianto idraulico che dell’impianto elettrico.

Nel nostro esempio di preventivo abbiamo ipotizzato di dover rifare dei bagni di diversa misura in mq, da 3 mq, 5 mq fino a 7 mq.

Demolizione bagno: pavimento, piastrelle, sanitari ed impianti costo al mq

La prima fase di un lavoro di rifacimento dei un bagno è la rimozione dei sanitari esistenti (vasca, doccia, wc, bidet, lavandini, …). Poi, la demolizione del pavimento e del massetto. Infine, la demolizione delle piastrelle del bagno e lo smantellamento dell’impianto idraulico ed elettrico.

Nella voce di preventivo “demolizione di un bagno” deve essere sempre presente anche lo smaltimento in discarica.

Il costo per la demolizione di un bagno completo al mq costa in media 150€/mq compresa la manodopera e lo smaltimento in discarica.

Nel nostro esempio di preventivo la demolizione di un bagno in mq abbiamo:

  • Demolizione bagno 3 mq costa 450€
  • Demolizione bagno 4 mq costa 600€
  • Demolizione bagno 5 mq costa 750€
  • Demolizione bagno 6 mq costa 900€
  • Demolizione bagno 7 mq costa 1050€.

Impianto idraulico del bagno: esempio di preventivo costo a punto acqua

Per rifare l’impianto idraulico del bagno dobbiamo calcolare quanti punti acqua vogliamo mettere nel nostro bagno. Ipotizziamo che nel nostro esempio il bagno piccolo da 3mq ha solo 2 punti acqua (wc e lavello) e il bagno di 4 mq ha 3 punti acqua (wc, lavello e doccia). Il bagno di 5 mq e 6 mq hanno 4 punti acqua (wc, lavello, doccia e bidet) e il bagno grande di 7 mq ha 5 punti acqua (wc, lavello, doccia, bidet e vasca).

Ipotizzando un costo medio per punto acqua di 180€, abbiamo che nel nostro esempio per rifare il bagno il costo dell’impianto idraulico è:

  • Impianto idraulico bagno di 3 mq con 2 punti acqua costa 360€
  • Impianto idraulico bagno di 4 mq con 3 punti acqua costa 540€
  • Impianto idraulico bagno di 5 mq con 4 punti acqua costa 720€
  • Impianto idraulico bagno di 6 mq con 4 punti acqua costa 720€
  • Impianto idraulico bagno di 7 mq con 5 punti acqua costa 900€

Impianto elettrico del bagno: esempio di preventivo costo a punto luce

Per l’impianto elettrico del bagno dobbiamo considerare i punti luce del nostro bagno con un costo medio di 25€ a punto luce.

Vediamo quanto costa l’impianto elettrico del bagno nel nostro esempio. Per rifare il bagno, il costo dell’impianto elettrico è:

  • Impianto elettrico bagno da 3 mq con 3 punti luce (presa, lampadario, luce specchio) costa 75€
  • Impianto elettrico bagno da 4 mq con 3 punti luce (presa, lampadario, luce specchio) costa 75€
  • Impianto elettrico bagno da 5 mq con 4 punti luce (2 prese, lampadario e luce specchio) costa 100€
  • Impianto elettrico bagno da 6 mq con 5 punti luce (2 prese, lampadario e 2 luci specchio) costa 125€
  • Impianto elettrico bagno da 7 mq con 5 punti luce (2 prese, lampadario e 2 luci specchio) costa 125€

Piastrellare il bagno: esempio di preventivo costo al mq

Per fare un esempio di preventivo per piastrellare un bagno, così come per la pavimentazione, la scelta del materiale è molto influente nel costo finale al mq per piastrellare un bagno.

Nel nostro esempio consideriamo delle piastrelle dal costo 20€/mq. Poi, prendiamo un costo medio per la posa in opera delle piastrelle di 30€/mq. Quindi nel nostro esempio consideriamo 50€/mq per piastrellare un bagno fino ad una altezza di 160cm.

Facendo i calcoli per il nostro esempio otteniamo che per:

  • Piastrellare un bagno di 3 mq servono 9,6 mq al costo di 480€
  • Piastrellare un bagno di 4 mq servono 12,8 mq al costo di 640€
  • Piastrellare un bagno di 5 mq servono 16 mq al costo di 800€
  • Piastrellare un bagno di 6 mq servono 19,2 mq al costo di 960€
  • Piastrellare un bagno di 7 mq servono 22,4 mq al costo di 1120€

Pavimento del bagno: esempio di preventivo di costo al mq

Per il pavimento di un bagno completo dobbiamo calcolare sia il costo dei rifacimento del massetto che della posa in opera del pavimento. Il costo medio può essere di 50€/mq. Per il pavimento ipotizziamo un costo di 30€/mq, ma in questo caso è fortemente variabile in base alla vostra scelta.

Quindi per calcolare l’esempio di preventivo per rifare il pavimento del bagno al mq, stimando 80€ al mq abbiamo:

  • Rifare il pavimento di un bagno da 3 mq costa 240€
  • Rifare il pavimento di un bagno da 4 mq costa 320€
  • Rifare il pavimento di un bagno da 5 mq costa 400€
  • Rifare il pavimento di un bagno da 6 mq costa 480€
  • Rifare il pavimento di un bagno da 7 mq costa 560€

Tinteggiatura soffitto e pareti non piastrellare: esempio di preventivo al mq

Una volta posate le piastrelle sulle pareti non rimane che tinteggiare il soffitto e la parte delle pareti non piastrellate. Per un’altezza media di 270 cm, dove abbiamo piastrellato 160 cm del bagno, rimangono 110 cm.

Un costo medio della tinteggiatura con la rasatura al mq può costare di circa 15€ al mq. Quindi, nel nostro esempio di preventivo tinteggiare il bagno al mq costa:

  • Tinteggiatura di un bagno di 3 mq dobbiamo prevedere 9,6 mq per un costo di 144€
  • Tinteggiatura di un bagno di 4 mq dobbiamo prevedere 12,8 mq per un costo di 192€
  • Tinteggiatura di un bagno di 5 mq dobbiamo prevedere 16 mq per un costo di 240€
  • Tinteggiatura di un bagno di 6 mq dobbiamo prevedere 19,2 mq per un costo di 288€
  • Tinteggiatura di un bagno di 7 mq dobbiamo prevedere 22,4 mq per un costo di 336€

Come ottenere un preventivo gratuito per rifare il bagno gratis?

Se devi rifare il bagno chiedi adesso un preventivo per rifare il bagno e poter gratuito e senza impegno, fai fare un sopralluogo e confronta le diverse offerte delle migliori imprese e idraulici della tua città.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

6 commenti su “Esempio di preventivo per rifare un bagno di un appartamento al mq”

  1. Mi sembrano molto fantasiosi i prezzi da voi elencati, altrimenti non si spiega come mai,dopo aver chiesto decine di preventivi, i prezzi si aggirano sui 2000 € per muratore/piastrellista e 1800 € per l’idraulico (senza i sanitari, rubinetterie, arredi e piastrelle)…il mio bagno è piccolissimo mt. 1,70 x 1,60 circa !!

    1. Ciao Angela!
      innanzitutto grazie per il commento perché mi permette di effettuare alcune precisazioni.
      I prezzi che riportiamo sono probabilmente bassi, ma stiamo parlando di prezzi medi su tutto il territorio italiano. Per esempio, Milano ha un costo sicuramente superiore alla media, cosi come ci possono essere variazioni tra le città e la provincia.
      L’obiettivo dell’articolo, comunque, è fornire un’idea del costo minimo medio, non possiamo fornire un preventivo preciso e puntuale. A questo scopo è indispensabile e necessario un sopralluogo e un computo metrico per tenere in conto tutte le caratteristiche della tua specifica situazione.
      D’altro canto, però, i preventivi di cui parli tu a me sembrano abbastanza alti: se non hai ancora avviato i lavori, ti posso suggerire di confrontare ulteriori preventivi, magari con un richiesta a PreventivONE https://www.preventivone.it/richiedi-un-preventivo

      Un saluto e buona giornata,
      Daniele.

  2. Ruvutuso Pietro

    Salve, ho un bagno di circa 6 mt quadri…quanto mi verrebbe a costare tra lavori e arredo…insomma tutto completo?

  3. Prezzi davvero ridicoli, il costo di un bagno tra miratura impianto idraulico ed impianto elettrico vanno dai 4000 ai 5000€, come pensate di fare dei prezzi senza sapere a cge piano si trova in che condizioni e le varie difficoltà per scaricare le macerie e tante altre problematiche da valutare sul posto

    1. Ciao Roberto,
      innanzitutto ti ringrazio per il tuo commento che dà l’opportunità di spiegare meglio l’articolo.
      I costi indicati sono solo un’informazione che serve a dare un orientamento di massima. I costi finali, come hai giustamente detto, dipendono da tanti fattori che vanno verificati preventivamente con un sopralluogo. Di conseguenza non è possibile fornire un costo generale valido per tutte le situazioni.
      L’articolo vuole solo fornire un’idea di quanto si può spendere per la ristrutturazione di un bagno.

      Un saluto e buona giornata

Lascia un commento o fai una domanda