Pannelli solari e fotovoltaici: funzionamento e vantaggi

Spesso si fa confusione tra pannelli solari termici e fotovoltaici. Il motivo è semplice: entrambi sfruttano i raggi solari per produrre energia pulita, ma hanno scopi diversi.

I pannelli solari termici servono a produrre acqua calda. E i pannelli fotovoltaici servono a  produrre energia elettrica. Quindi, all’interno di un edificio (ad esempio una casa) entrambi i sistemi si rivelano estremamente utili.

Vediamo le principali differenze e i vantaggi che si possono ricavare da questi sistemi di energia green.

Differenza tra pannelli solari e fotovoltaici

Ci sono molte differenze tra pannelli solari e fotovoltaici, non solo in termini di scopo e funzionamento, ma anche sotto il profilo dei costi e delle dinamiche di progettazione e installazione degli impianti. Facciamo una panoramica.

Pannelli (collettori) solari termici

Come abbiamo brevemente accennato, i pannelli solari termici producono acqua calda per l’utilizzo sanitario, in cucina e in bagno, ma possono anche contribuire ad alimentare l’impianto del riscaldamento.

Dove si installano

Sul tetto dell’abitazione o dell’edificio

Dimensioni dell’impianto

I pannelli solari termici occupano pochissimo spazio: per un impianto dedicato a una casa con 3-4 abitanti bastano 2 o massimo 3 mq di pannelli solari.

Risposta al fabbisogno energetico

La produttività dei collettori solari cambia notevolmente a seconda dell’ubicazione, esposizione, clima e area geografica. Ma facendo una media ragionevole, possiamo dire che i pannelli solari termici provvedono a coprire il 50% del fabbisogno di acqua calda sanitaria e circa il 30% per l’impianto di riscaldamento. Un risparmio di combustibili fossili che fa davvero la differenza. 

Pannelli fotovoltaici

I pannelli fotovoltaici, come avrai capito dall’introduzione, hanno lo scopo di produrre energia elettrica per alimentare la corrente in un edificio e gli elettrodomestici. 

Dove si installano

Sul tetto dell’immobile, su tettoie di pertinenza (gazebo, pergolati…) o direttamente sul terreno

Dimensioni dell’impianto

I pannelli fotovoltaici hanno un ingombro considerevole: un impianto di 3 kW pensato per un nucleo familiare di 3-4 persone necessita di almeno 15 mq di pannelli fotovoltaici, fino a un massimo di 25 mq. Per mancanza di spazio sul tetto, ma anche per motivi legati alle norme paesaggistiche, succede spesso di ricorrere alla soluzione delle pensiline fotovoltaiche.

Installare pannelli solari e fotovoltaici insieme

È possibile installare pannelli solari e fotovoltaici insieme? Certamente. Se si desidera una casa ad elevata autonomia energetica, l’unione del sistema fotovoltaico e del solare termico è un grande asso nella manica.

In ogni caso, è necessario verificare la fattibilità dell’intervento contattando gli uffici di riferimento del proprio Comune. 

In merito alle modalità di realizzazione dell’opera, puoi rivolgerti alle migliori ditte della tua zona. Contattale gratuitamente su PreventivONE.it: basta un clic per ricevere informazioni e preventivi da più professionisti. Puoi fare un raffronto e valutare la soluzione più indicata per le tue esigenze.

Esistono pannelli solari termici e fotovoltaici integrati o ibridi?

Di recente si è iniziato a parlare di pannelli solari e fotovoltaici ibridi: sono dei particolari moduli che mettono insieme le funzioni dei collettori solari e del fotovoltaico. Vengono chiamati anche pannelli o impianti termo-fotovoltaici.

Quindi possiamo confermare che i pannelli solari termici e fotovoltaici integrati esistono, anche se ancora non godono di grande notorietà. 

Di norma, si consiglia di abbinare l’impianto termo-fotovoltaico a una pompa di calore: una soluzione tecnologica estremamente efficace che può anche beneficiare del SuperBonus 110%.

I vantaggi dell’energia solare

Che si tratti di fotovoltaico o di solare termico, l’energia solare può fare grandi cose per alimentare abitazioni ed edifici con un impatto ambientale ridotto. Installare impianti fotovoltaici e pannelli solari termici costa sempre di meno, e le tecnologie di ultima generazioni hanno anche allungato il ciclo di vita dei pannelli solari o fotovoltaici.

L’energia solare assicura un risparmio importante in bolletta, che può arrivare fino al 75%-80%, in base al grado di autosufficienza energetica raggiunto.

Prezzi e detrazioni per pannelli fotovoltaici e solari termici

Sotto il profilo dei costi, ci sono differenze significative tra pannelli fotovoltaici e solari termici. In ogni caso, si tratta di somme pienamente accessibili sia per i proprietari di abitazioni indipendenti che per i condomini. 

Inoltre, lo Stato mette permette di abbattere l’entità dell’investimento, grazie alle detrazioni fiscali previste dagli Ecobonus 65%, dal Bonus Ristrutturazioni 50% e dal SuperBonus 110%. Ne parliamo nel dettaglio nella nostra guida dedicata all’EcoBonus 110%.

Un impianto fotovoltaico chiavi in mano, progettato per una casa con 3 o 4 persone, ha un costo medio di € 6.200. Mentre un impianto solare termico, per un’abitazione delle stesse dimensioni ha un prezzo medio di € 3.500.

Vuoi approfondire? Leggi le nostre guide Quanto mi costa?

Il tuo Preventivo Personalizzato

Ti interessa scoprire quanto potrebbe costare un impianto solare termico o fotovoltaico per la tua casa? Con PreventivONE.it puoi saperlo subito.

Descrivi le tue esigenze e invia una richiesta di preventivo, in maniera del tutto gratuita. Ti risponderanno le migliori aziende della tua zona. In poche ore, ricevi più preventivi e proposte di intervento: confronta le offerte e valuta quella che fa al caso tuo.

Con PreventivONE.it è facile risparmiare!
Clicca sul pulsante verde e richiedi ora i tuoi preventivi!

Lascia un commento o fai una domanda