Costo posa pavimenti in resina al mq

Una caratteristica delle resine moderne nelle abitazioni è la facilità della posa dei pavimenti in resina. Per posare la resina esistono diverse tecniche e modalità che possono far variare il costo della posa del pavimento in resina al mq. Chiaramente non è da trascurare il costo della resina al mq per valutare il prezzo del pavimento. In questo articolo vediamo le principali tecniche ed i costi della posa e della resina.

Piccola premessa, una corretta posa permette di avere dei pavimenti resistenti, lisci e senza fughe. Anche se si tratta di resine autolivellanti la corretta preparazione del sottofondo è fondamentale per avere una posa a regola d’arte. Uno dei vantaggi dei pavimenti in resina è il ridotto spessore. Questo permette in molti casi la posa della resina su pavimento esistente ed anche sopra alle piastrelle di un bagno.

Costo posa resina al mq

Il prezzo di un pavimento in resina autolivellante al mq oscilla dai 80€ – 100€ al metro quadro. Per quanto riguarda il costo della la posa della resina al mq dipende dal numero di strati di resina che si devono posare e da quanto si deve preparare il sottofondo. Il costo principale per la posa della resina è delle giornate uomo necessari che in media costano 80€ al giorno, infatti puoi vedere dalla tabella dei prezzi e costi della resina al mq che il materiale non è molto caro a meno della resina autolivellante.

Prezzo resina al mqCosto medio per 10 mq
Resina autolivellante pavimenti alto spessore150€ - 200€
Resina bianca a strato sottile40€ - 50€
Resina colorata a strato sottile50€ - 60€
Resina effetto spatolato80€ - 100€
Resina effetto velatura100€ - 120€
Resina smaltante20€ - 40€

Per un pavimento in resina spatolato tradizionale il costo del materiale scende anche del 50% ma il prezzo della posa è più alto perché richiede maggiori lavorazioni.  Se volete dei pavimenti in resina artistici e decorati non è possibile dire quanto costa la resina e la posa. Si tratta di lavori artigianali e fortemente manuali con un costo della posa al mq molto alto.

Il costo della posa da Milano, Bologna, Roma a Napoli può variare in base al costo orario. Ti consigliamo di chiedere un preventivo gratuito per un pavimento in resina facendo evidenziare il costo della posa per poter confrontare il prezzo della resina rispetto a quello della posa in opera del pavimento.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Costo posa pavimenti in resina autolivellante

Le resine autolivellanti si posano a mano con una spatola dentata e dei frangibolle. Ma la prima operazione da fare è preparare il sottofondo per togliere le irregolarità. Una resina si dice autolivellante perché dopo essere posata si stende da sola facendo sparire le righe della spatola, ma non corregge le imperfezioni del sottofondo.

La posa di un pavimento in resina si può sintetizzare in:

  • Livellatura del sottofondo per eliminare le imperfezioni.
  • Applicazione di uno strato di primer a protezione del fondo.
  • Preparare la resina alla posa mescolando la polvere con dell’acqua con un miscelatore.
  • Posa della resina autolivellante con spatola dentata o racla. Questa procedura si chiama colatura della resina.
  • Passaggio di un frangibolle per eliminare residui di aria
  • Stesura di uno strato di smalto o di resina trasparente opaca o lucida a protezione finale.

I tempi complessivi per la posa di un pavimento di resina vanno dai 3 ai 7 giorni per avere la garanzia che la resina si asciutta in base allo spessore.

Costo posa resina su pavimento esistente

Uno dei principali vantaggi dei pavimenti in resina è la possibilità di posarli senza dover demolire il pavimento esistente. Lo spessore molto basso di 2-3 mm una volta stesa permette una posa della resina su un pavimento esistente spesso senza dover modificare le porte interne.

Chiaramente il costo della posa pavimenti su pavimento esistente è minore perché non si deve preparare il sottofondo assumendo che il pavimento o le piastrelle esistenti non presentino dei difetti importanti. Le situazioni che troviamo sono di due tipi:

  • Pavimento in resina sopra piastrelle di un bagno o di pavimenti anche grandi
  • Posa della resina su un pavimento in resina esistente per cambiare il colore, i decori o semplicemente per rinnovarlo.

Costo posa resina su piastrelle bagno

La situazione più classica è la posa della resina su le piastrelle di bagno. In questo caso possiamo sovrapporre la resina anche sulle piastrelle delle pareti del bagno e non solo sul pavimento. Chiaramente si tratta di una questione di estetica ma tecnicamente è possibile. Le piastrelle di un bagno sono una superficie liscia che ben si presta alla posa di una resina autolivellante. Posare la resina sulle piastrelle del bagno generalmente non richiede di rivedere o sistemare la base a meno di non voler chiudere le fughe delle piastrelle per avere un lavoro finale perfetto.

Preventivo per la posa del pavimento in resina

Le variabili sono molte e cambiano da casa a casa. La prima cosa da far fare è un sopralluogo per valutare lo stato del sottofondo o del pavimento esistente e definire la miglior soluzione. Non resta che chiedere un preventivo gratuito e senza impegno a professionisti dei pavimenti per farsi quotare il pavimento in resina e la posa in opera dopo aver valutato di persona cosa fare e quali soluzioni sono le migliori per il vostro appartamento.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

2 commenti su “Costo posa pavimenti in resina al mq”

  1. Ciao.
    Esistono molti prodotti in resina che sono pensati appositamente per superfici carrabili. Io li ho utilizzati parecchie volte per delle stradine e parcheggi privati, ma considera che esistono resine per pavimenti di garage pubblici di dimensioni importanti.

Lascia un commento o fai una domanda