Preventivo ristrutturazione appartamento

Preventivo ristrutturazione appartamento consigli per risparmiare

Hai comprato un appartamento da ristrutturare? Vuoi rinnovare il tuo appartamento o devi ristrutturare casa? Saper valutare e scegliere un preventivo di ristrutturazione appartamento di una impresa edile è fondamentale per non sbagliare ditta e spendere soldi inutilmente.

Perché è importante? Un preventivo per ristrutturare casa ben fatto ti permette di capire in anticipo il reale costo del lavoro. Capita spesso di ricevere preventivi di bassa qualità che nascondono brutte sorprese durante e dopo i lavori. Non farti ingannare solamente dalla riga finale del prezzo del preventivo, ma valuta tutto attentamente. Continua a leggere per valutare un preventivo ed i costi dei lavori di ristrutturazione.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Costi per la ristrutturazione di un appartamento

Prima di vedere un esempio di preventivo, vediamo quali sono i costi medi al mq per la ristrutturazione di un appartamento per le diverse lavorazioni. In genere, una ristrutturazione completa costa circa 400€ – 800€ al mq. Chiaramente questi costi possono salire e scendere in base a vari fattori: alle finiture che chiedete, alla qualità dei materiali proposti, al livello di partenza dell’appartamento da rifare, ed anche alla città.

Lavori di ristrutturazione (senza fornitura materiali)Prezzi a partire da
Demolizione e smaltimento20€ - 30€ al mq
Costruzione nuovi tramezzi30€ - 40€ al mq
Nuovo impianto elettrico (per 100mq circa 80-100 punti luce)25€ - 30€ a punto luce
Nuovo impianto idraulico e termico (per un bagno e cucina circa 10-12 punti acqua)160€ - 180€ a punto acqua
Posa dei pavimenti e piastrelle15€ - 30€ al mq
Tinteggiatura pareti10€ - 20€ al mq
Nuove Porte Interne150€ - 200€ a porta
Nuovi Infissi e Finestre150€ - 350€ al mq

Un preventivo a Roma e Milano, costa di più di una piccola città. Online potete anche trovare offerte per ristrutturazione da 250€ al mq fino a 1.200€ al mq. Per conoscere bene il costo del lavoro chiedi diversi preventivi di ristrutturazione e parla con varie imprese edili gratis e senza impegno.

Cosa deve contenere un preventivo lavori di ristrutturazione appartamento

Ora che abbiamo capito quali sono le principali lavorazioni per rifare un appartamento vediamo come è fatto un preventivo. Quando ricevete un’offerta per un lavoro, l’impresa vi fornisce sempre il suo preventivo lavori che può essere più o meno di dettaglio.

Sicuramente dovete trovare i vostri dati, la descrizione dell’intervento ed il prezzo finale. Un’impresa edile professionale, dopo aver fatto il sopralluogo (fatelo fare sempre), vi deve presentare un preventivo di dettaglio o computo metrico. Ma quali sono le differenze? In edilizia, così come in altri mercati, un preventivo di dettaglio viene chiamato computo metrico.

Un computo metrico o preventivo dettagliato, rispetto ad un preventivo generico, contiene molte informazioni utili a valutare e confrontare diverse offerte. Un preventivo ben dettagliato contiene tutte le voci delle lavorazioni previste, la quantità necessaria, il prezzo unitario della voce e, di conseguenza, il prezzo della singola lavorazione.

Nel preventivo o computo di ristrutturazione potete trovare:

  • Voci a corpo (es. rifacimento di un bagno, a corpo 5.000€)
  • Voci a misura, con quantità e prezzo unitario (es. posa in opera di 70 mq di pavimento in marmo 30€/mq per un totale di 2.100€)

Il prezzo finale del lavoro è dato dalla somma dei totali delle singole lavorazioni.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Capitolato per la ristrutturazione di casa

Ricevuti i preventivi per la ristrutturazione del tuo appartamento, dobbiamo valutarli per scegliere. L’errore comune è scegliere il preventivo solo sulla base del prezzo. Chiaramente il prezzo del lavoro è una componente importante ma non è l’unica. Nella scelta di un preventivo dobbiamo valutare anche cosa è incluso e quali impegni si prende la ditta in termini di penali e garanzie, tutte cose che dobbiamo trovare nel capitolato fornito da una ditta edile seria. Il capitolato è un documento descrittivo del lavoro è deve contenere::

  • Descrizione dei lavori
  • Cosa è incluso nel preventivo
  • Quali materiali sono inclusi
  • Se ci sono lavorazioni chiavi in mano
  • Dettagli sulla sicurezza

Questi sembrano elementi secondari, ma vi assicuriamo che una volta iniziati i lavori di ristrutturazione dell’appartamento sarete più sicuri del costo finale del lavoro e dei relativi tempi di consegna.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Il contratto dei lavori di ristrutturazione edilizia

Ultimo tema per valutare un preventivo è il contratto. Il contratto deve includere capitolato e computo metrico insieme ad alcune informazioni fondamentali per dormire tranquilli durante i lavori di ristrutturazione edilizi di un appartamento:

  • Tempi e Costi
  • Penali sul rispetto dei tempi
  • Garanzia sul lavoro svolto

Le certificazioni e referenze di un’impresa di ristrutturazioni edili

Sicuramente durante il sopralluogo e dopo aver ricevuto e analizzato il preventivo, siete in grado di valutare se avete una ditta edile è seria e affidabile oppure no. Ma per scegliere l’impresa edile a cui affidare il lavoro è opportuno fare anche altre considerazioni. Una ditta affidabile ha una storia, delle referenze, gestisce bene i dipendenti, ed è in regola con lo stato. Per questo motivo oltre a chiedere il preventivo per la ristrutturazione del vostro appartamento chiedete di allegare anche:

  • Curriculum dell’azienda con lavori svolti
  • Fornire eventuali referenze da contattare
  • Numero complessivo dei dipendenti della ditta
  • Eventuali subappalti che lavoreranno nel vostro appartamento
  • Regolarità contributiva (DURC)

Ad esempio ottenere il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva con INPS e INAIL) attesta che l’azienda è in regola con i pagamenti dei contributi dei sui dipendenti. Quindi: serietà.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

I prezzi da aggiungere ad un preventivo di ristrutturazione appartamento

In precedenza, abbiamo parlato dei costi dei lavori di ristrutturazione di casa, ma in un preventivo, per fare i lavori, ci sono altri costi da considerare:

  • Spese burocratiche (CILA, …)
  • Spese delle pratiche tecniche
  • Costo della direzione dei lavori
  • Costi della sicurezza
  • IVA Agevolata al 10%

Una ristrutturazione di casa è un lavoro di natura straordinaria e non è un attività di edilizia libera. Per queste tipologie di lavoro dovete far presentare la CILA (comunicazione inizio lavori asseverata) al comune firmata (asseverata) da un Geometra, un Architetto o un Ingegnere. Potete presentare la CILA ed iniziare subito i lavori. Il costo della CILA è di circa 700€-1.000€ al quale dovete aggiungere le spese di segreteria. Ad esempio le spese di segreteria per la CILA al comune di Roma sono circa 250€.

Altri costi da aggiungere ad un preventivo di ristrutturazione di un appartamento, se non esplicitati, sono le eventuali attività di progettazione, la direzione dei lavori, le eventuali spese per la sicurezza, etc. Potete ipotizzare tra il 7% ed il 10% del prezzo del preventivo per il lavori di ristrutturazione.

I lavori di ristrutturazione possono usufruire delle detrazioni fiscali. In questo caso l’IVA da considerare è del 10% sui lavori. Per la parte di spese tecniche si applica la normale aliquota IVA del 22%.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Preventivo ristrutturazione appartamento 100 mq

A questo punto vediamo quali sono le voci di un preventivo di ristrutturazione per un appartamento di 100 mq. Il prezzo medio di riferimento per questi lavori oscilla dai 800€ fino a 1.200€ al mq. L’esempio è la parte descrittiva per una ristrutturazione chiavi in mano. Questo vuol dire che nel preventivo non vedi il dettaglio dei costi ma solamente il totale.

Preventivo per lavori di ristrutturazione completa di un appartamento di 100 mq: Il lavoro inizia con la demolizione e smaltimento in discarica di tutte le parti interne dell’appartamento.

Realizzazione dei nuovi impianti di casa. Per l’impianto elettrico si prevede di fornire 60 punti luce con il quadro elettrico di comando. Nuovo impianto di riscaldamento con caldaia a condensazione di classe A e relativo impianto idrico sanitario per bagno e cucina. Predisposizione per impianto di allarme e di condizionamento fino a 3 splitter.

Verrà fornito e posato un nuovo pavimento in piastrelle standard con la realizzazione di un nuovo massetto di sottofondo. Fornitura completa e posa in opera dei rivestimenti per bagno e cucina con piastrelle in gres porcellanto (colore a scelta cliente) e posa classica. Tinteggiatura a due mani di idropittura di colore chiaro su tutte le pareti di casa.

Installazione e posa delle finiture e sanitari per bagno e cucina, pulizia finale e consegna delle chiavi di casa con le certificazioni impianti (elettrico, …) .

Totale lavori: 80.000€ – 120.000€ (iva esclusa)

Un lavoro di ristrutturazione per un appartamento chiavi in mano ha dei vantaggi in quanto fissa il budget di spesa ma devi fare attenzione alle lavorazioni extra o all’utilizzo di materiali diversi. E’ fondamentale far fare un buon sopralluogo e scrivere un buon contratto. Per realizzare un lavoro chiavi in mano devi affidarti a ditte serie e confrontare diverse opzioni.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Ristrutturare il tuo appartamento con la detrazione del 50% per il 2019

Per risparmiare ci sono diverse cose da sapere e fare. La prima è parlare con la ditta edile e fare in modo che i lavori vengono fatti per poter sfruttare le agevolazioni fiscali per l’edilizia. Le ristrutturazione edilizie possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 50% per tutto il 2019 fino ad tetto massimo di 96.000€. Tetto facilmente superabile per un preventivo di ristrutturazione di un appartamento di 100 mq ed oltre.

Questo vuol dire che puoi risparmiare fino a 48.000€ sui lavori se li fate entro il 2019. Successivamente al 2019 se non verrà prorogato il 50% si rientrerà nel 36% da legge.

Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Chiedi preventivo per ristrutturare il tuo appartamento

Adesso che abbiamo visto come valutare un preventivo non scegliere subito quello che costa di meno. Il confronto di diversi preventivi ti permette anche di risparmiare fino al 40% sui lavori di ristrutturazione.

Chiedi gratis un preventivo di ristrutturazione per il tuo appartamento a diverse imprese edili esperte in ristrutturazioni e confronta le offerte senza impegno dopo aver fatto un sopralluogo.

[Voti: 540    Media Voto: 4.6/5]

Rispondi