Quanto costa rifare un bagno

Quanto costa rifare un bagno completo da zero costi al mq 2018

Rifare il bagno di casa è un lavoro di ristrutturazione impegnativo che tutti almeno una volta abbiamo desiderato fare. Quanto costa rifare un bagno completo da zero al mq è proprio il tema che approfondiamo in questo articolo. Buona lettura.

Sembra banale ma il bagno è una delle stanza più importanti di casa. Averne uno che risponde perfettamente alle nostre esigenze è un desiderio di tutti. Per questo motivo il tema della ristrutturazione bagno è sempre attuale.

Prima di entrare nei dettagli, rifare un bagno è un lavoro importante sia dal punto vista economico che possibile di disagio. Se la casa non è abitata non è un problema, ma se vivi nell’appartamento dove devi rifare in bagno è complicato da gestire, se ne hai uno solo.

Vediamo insieme i prezzi e costi al mq per rifare un bagno e le possibilità di risparmio con le detrazioni fiscali 2019.

Prezzo per rifare un bagno completo da 3 mq a 10 mq

Per conoscere quanto può costare il lavoro la cosa corretta è analizzare i prezzi al mq per rifare un bagno. Generalmente il costo per ristrutturare un bagno da zero è in media 800€ al mq, con sanitari, piastrelle e pavimenti standard.

Ragionare con il prezzo al mq medio serve esclusivamente per avere una prima idea.

Quanto costa rifare un bagnoPrezzo Medio con finiture standard
Bagno molto piccolo di 3 mq o 2 mq2.400€ - 3.600€
Bagno piccolo di 4 mq3.200€ - 4.800€
Bagno stretto e lungo di 5 mq4.000€ - 6.000€
Bagno classico di 6 mq4.800€ - 7.200€
Bagno grande da 7 mq a 10 mq5.600€ - 12.000€

Queste variazioni di prezzo in un bagno dipendono fortemente dalla scelta dei materiali e dei sanitari. Potete scegliere sanitari da 100€ fino a 300€. Piastrelle e pavimenti possono non aver limite al prezzo. Il costo della posa può variare rispetto alle vostre scelte.

Un bagno stretto e lungo da 5 mq può costare anche oltre 6.000€ per finiture di lusso e di alta qualità.

Chiedi un preventivo gratuito per conoscere il prezzo reale per rifare il tuo bagno confrontando diverse offerte senza impegno.

Costi per rifare un bagno completo da zero

Se devi ristrutturare un bagno completo da zero, indipendentemente se si tratta di un bagno piccolo o grande, di un bagno lungo e stretto, di un bagno moderno o di uno classico, i principali lavori da fare sono sempre gli stessi ed hanno il seguente costo medio al mq:

LavoroPrezzo / Costo
Rimozione sanitari e demolizione completa del bagnoda 20€ al mq
Impianto idraulicoda 180€ per punto acqua
Impianto elettricoda 30€ per punto luce
Realizzazione massetto e rifacimento intonacoda 25€ al mq
Posa del pavimento e delle piastrelledai 20€ al mq
Tinteggiatura paretida 15€ al mq
Posa in opera dei sanitarida 50€ ad elemento
Posa vasca e box docciada 80€ a 150€

Per capire un preventivo di ristrutturazione bagno è fondamentale analizzare i prezzi al mq delle singole lavorazioni. Solo in questo modo riesci a confrontare eventuali offerte e valutare il prezzo dei lavori parziali.

Chiedi un preventivo per rifare un bagno con il dettaglio dei lavori alle migliori imprese e professionisti di ristrutturazione bagno della tua zona, ottieni diversi preventivi e confronta prima di scegliere gratis e senza impegno.

Costo rimozione sanitari e demolizione completa del bagno

Per demolire un bagno vengono rimossi tutti sanitari (vasca, doccia, wc, bidet, lavandini), le piastrelle ed il pavimento, le tubazioni dell’impianto idraulico ed i collegamenti dell’impianto elettrico (compreso il massetto a copertura degli impianti). Il tutto da smaltire in apposite discariche.

Il costo della demolizione del bagno può oscillare dai 30€ ai 40€ al mq.

Costo rifacimento impianto idraulico bagno

Per rifare un impianto idraulico di un bagno dobbiamo posare le nuove tubazioni, collegare tutti i punti acqua calda e fredda previsti nel bagno (vasca, doccia, wc, bidet, lavandini) e lo scarico fognario con le dovute pendenze. Il costo per rifare un impianto idraulico si calcola in base al costo per punto acqua che oscilla dai 160€ ai 180€ a punto acqua compreso di manodopera.

Costo rifacimento impianto elettrico bagno

Per rifare un impianto elettrico si devono posare i cavi e fare tutte le predisposizioni dei vari collegamenti elettrici per i punti luce previsti. Il costo per rifare un impianto elettrico del bagno oscilla dai 25€ ai 40€ per punto luce.

Costo posa in opera pavimento bagno

Prima di posare il nuovo pavimento si deve rifare il massetto a copertura degli impianti. Il costo del pavimento di un bagno dipende dal materiale scelto che può anche richiedere una posa particolare.

Ad esempio possiamo avere un pavimento classico in gres, uno elegante in parquet per bagni, fino ad uno moderno bagno in resina. La posa del pavimento classico costa circa 50€ al mq con delle mattonelle classiche.

Costo posa piastrelle bagno

A questo punto si procede con la posa del rivestimento in piastrelle. Le pareti devono essere preparate e sistemate per poterle posare correttamente senza errori. Il costo della posa delle piastrelle varia di molto in base alla tipologia: diagonale, a mosaico, classica, alternata.

In genere possiamo ipotizzare in media 40€ al mq per la posa classica delle piastrelle ad esclusione dei materiali. Una volta completata questa fase si finiscono le pareti ed i tetti con la tinteggiatura del bagno con un costo medio di 15€ al mq.

Costo installazione sanitari, vasca e doccia

Una volta completato il bagno possiamo posare i nuovi sanitari. Il costo della posa dei sanitari è di circa 50€ a elemento fino a 150€ per vasca a doccia. Per il costo dei sanitari di parte da un minimo di 50€ – 80€, ma questa è estremamente variabile in base al vostro gusto.

In quanto tempo si può rifare un bagno

Normalmente è un lavoro da 7-10 giorni. Il rispetto dei tempi per rifare un bagno è fondamentale, in particolare se già vivete in casa. Volendo dare il dettaglio dei tempi rispetto ai lavori possiamo valutare:

  • Rimozione sanitari e demolizione: 1 giorno
  • Nuovo Impianto idraulico ed elettrico a norma: max 2 giorni
  • Massetto e preparazione intonaco: max 2 giorni
  • Posa pavimento e piastrelle: max 2 giorni
  • Tinteggiatura pareti e soffitto: 1 giorno
  • Posa sanitari, vasca, doccia e consegna: 1 giorno

Quanto costa la manodopera di un idraulico per rifare un bagno

Il costo orario di un idraulico oscilla dai 40€ ai 60€ all’ora. Queste tariffe valgono per interventi più semplici e ordinari. Una ristrutturazione di un bagno da zero non si può valutare in base al costo della manodopera di un idraulico in ore, così come interventi più complessi come la sostituzione della vasca da bagno con un box doccia.

Su questo tema possiamo valutare che in media il costo della sola manodopera di un idraulico è quasi la metà del costo del lavoro completo. Se volete avere evidenza di questo costo, chiedete di riportare questa voce nel preventivo.

Considerate che spesso un idraulico si appoggio anche ad un muratore per lavorare in insieme. Quindi capita che nel prezzo della manodopera c’è anche il costo del muratore per rifare bagno che ha prezzi simili.

Fare un bagno in economia: si risparmia sui costi?

Un lavoro in economia non vuol dire spendendo poco, ma vuol dire che si pagano gli operai (idraulico, muratore, …) ad ore e non a lavorazioni. Fare un bagno in economia è rischioso. Non potete sapere in anticipo quanto tempo e quanto costa. Non sarete in grado di confrontare preventivi.

Senza considerare le varie difficoltà pratiche per seguire ed organizzare i lavori. Questo metodo, usato nel pubblico e nel privato, spesso si applica quando è difficile fare un preventivo. Se potete evitate.

Prezzi per rifare un bagno a Roma o Milano

Nelle grandi città il costo può essere più alto che in piccoli centri. Rifare un bagno a Roma o Milano può costare circa 1.000€  al mq come abbiamo riportato in precedenza.

La cosa migliore in questi casi è chiedere un preventivo gratuito per rifare il bagno nella vostra città e confrontare diverse offerte dopo aver fatto fare un sopralluogo per evitare preventivi e offerte al mq senza considerare le vostre esigenze e le finiture.

Ristrutturazione bagno: detrazioni 2019

Fino al 31 dicembre 2019 potete usufruire delle detrazioni fiscali per la ristrutturazione del bagno fino al 50% della spesa recuperabile in 10 anni come IRPEF. Poiché il massimale di spesa è di 96.000€ se dovete rifare solo il bagno è certo che riuscirete a recuperare tutto il 50% di quanto vi è costato.

Le agevolazioni fiscali per rifare il bagno includono anche le spese per la realizzazione degli impianti, per la sostituzione dei sanitari o per i pavimenti solo se viene previsto un intervento di ristrutturazione del bagno. Per usufruire degli incentivi il lavoro deve essere uno di manutenzione straordinaria.

Sempre nel 2019 rifacendo un bagno potete usufruire del Bonus Mobili con detrazione 50% sull’acquisto dei mobili del bagno.

Se alcuni lavori vengono fatti singolarmente, come ad esempio la sola sostituzione di una vasca con un box doccia, non potete usufruire degli incentivi perché è un intervento di manutenzione ordinaria.

Come chiedere un preventivo per rifare un bagno

Ora che hai visto quanto costa e come risparmiare chiedi un preventivo gratuito e senza impegno per rifare il tuo bagno da diverse imprese edili o idraulici della tua zona, fai fare un sopralluogo e confronta le varie offerte.

[Voti: 39    Media Voto: 4.3/5]


Rispondi

Un commento su “Quanto costa rifare un bagno