Quanto costa parquet prefinito

Quanto costa il parquet prefinito al mq? Come risparmiare?

Quanto costa e quanto fa risparmiare il parquet prefinito rispetto a quello tradizionale? La forbice di risparmio può arrivare anche al 50%, con un prezzo di partenza di € 20 al mq. Chiaramente, c’è una gamma vastissima di parquet prefiniti (o multistrato) dai modelli economici a quelli più pregiati con costi simili al parquet classico. Ma con la combinazione giusta il risparmio è garantito. Scopriamo come.

Sai già cosa vuoi? Richiedi subito un preventivo!

preventivo espresso richiedi subito
preventivo espresso richiedi subito

Costo del parquet prefinito: il listino prezzi

Il parquet prefinito o multistrato è tra le opzioni più apprezzate del momento dai padroni di casa che desiderano realizzare pavimenti in legno ma a costi contenuti. Vediamo quali sono i prezzi del parquet prefinito al metro quadro, prendendo in esame le essenze più richieste. 

Tipologie di parquet prefinitoPrezzo al mq
Parquet prefinito in rovere25 € - 60 €
Parquet prefinito in frassino25 € - 50 €
Parquet prefinito in acero30 € - 70 €
Parquet prefinito in ciliegio30 € - 70 €
Posa parquet prefinitoPrezzo al mq
Posa in opera flottante10 € - 20 €
Posa in opera incollata20 € - 50 €
Posa in opera a incastro14 € - 25 €

Nota Bene! I prezzi cambiano in base alle tue esigenze e alla zona in cui risiedi.
Chiedi ai professionisti di PreventivONE.it e scopri le migliori tariffe della tua zona.

Vuoi vedere i costi a confronto del parquet prefinito e tradizionale? Leggi la nostra guida ai prezzi del parquet.

Perché il parquet prefinito costa meno?

Per comprendere la differenza di costo tra parquet tradizionale e parquet prefinito, bisogna prima chiarire quali sono le caratteristiche dei due prodotti, estremamente diversi tra loro. 

Il parquet classico è costituito al 100% da legno nobile massello. La materia prima è già di per sé pregiata, ma il valore può aumentare in base al tipo di lavorazione dei listoni o alla provenienza dell’essenza. Inoltre, dopo la posa a pavimento, il parquet richiede ulteriori trattamenti di finitura che allungano i tempi di installazione e incrementano i costi.

Il parquet prefinito è detto anche multistrato perché è formato da un strato sottile di legno nobile massello in superficie che poggia su una base di legni poveri industriali come il compensato. Riducendo la porzione di materia prima pregiata, diminuisce anche il prezzo. Inoltre, la posa è molto più rapida e non è richiesto nessun trattamento di finitura. Dopo la posa non richiede lunghe attese: è calpestabile dopo appena 24 ore dall’installazione.

Quanto si risparmia col parquet prefinito?

Molto dipende dal tipo di prodotto che si sceglie. Alcuni parquet multistrato arrivano a costare € 80-90 al mq (senza posa!) proprio come il parquet classico. Se si fa una scelta di pregio estetico, è chiaro che i costi andranno di conseguenza.

Ma se si sceglie il parquet prefinito per risparmiare, allora ci si può aspettare costi più bassi del 25% – 30%, con una spesa media chiavi in mano di € 60 al metro quadro tra materiali e posa. La forbice si risparmio può arrivare tranquillamente a un buon 50%.

richiedi preventivi da casa


richiedi preventivi da casa

Meglio posa incollata, flottante o a incastro?

Anche il tipo di posa incide sul costo del parquet prefinito chiavi in mano. Ma su questo frangente non si può fare un semplice ragionamento economico. Infatti bisogna considerare numerosi fattori. 

Per esempio, se si prevede di installare il riscaldamento a pavimento, è preferibile la posa a incastro, realizzabile solo con parquet multistrato predisposto per questo utilizzo. La posa a incastro, nel complesso, è tra le opzioni più economiche, anche se potrebbe incidere sul costo dei listoni.

Nel caso si debba coprire uno strato esistente di mattonelle, vanno bene sia la posa incollata che la posa flottante, salvo poi considerare altri fattori come lo spessore del pavimento rispetto alle porte… e così via.

Inoltre, esistono diversi schemi di posa per il parquet prefinito. Per questo, è opportuno farsi consigliare da un esperto.

Ci sono opzioni più economiche per il pavimento in legno?

Per chi ha un occhio particolarmente attento al risparmio è possibile tralasciare l’opzione del parquet prefinito e valutare alcune alternative più economiche. Le più popolari sono il gres porcellanato effetto parquet, il PVC e il finto parquet laminato. Nella nostra guida sul parquet trovi tutte le indicazioni di prezzo per i pavimenti effetto legno.

Ulteriore taglio ai costi con i Bonus fiscali

Anche se non esistono delle agevolazioni fiscali per l’installazione del parquet, se hai in mente di rifare i pavimenti con il parquet prefinito potresti avere accesso a tre tipi di benefici: il Bonus Ristrutturazioni 50%, l’EcoBonus 65% o il SuperBonus 110%.

Il tuo Preventivo Personalizzato

Ora che hai tutte le informazioni per poter scegliere il parquet prefinito al costo migliore, puoi fare un’attenta valutazione delle offerte del mercato. Che ne dici di iniziare subito? Su PreventivONE.it puoi richiedere gratuitamente preventivi alle aziende del tuo territorio, confrontare i prezzi, studiare le ditte e scegliere in tutta sicurezza il professionista che fa per te. 

Non perdere l’opportunità di risparmiare tempo e fatica.
Clicca sul pulsante verde e ottieni i tuoi preventivi!

il tuo preventivo su misura


il tuo preventivo su misura

Lascia un commento o fai una domanda