Ristrutturazione appartamento a Roma: prezzi e costi al mq

costo-ristrutturazione-appartamento-roma-prezzi-medi

Abitate a Roma e volete ristrutturare la vostra casa? State cercando di capire quanto costa ristrutturare un appartamento a Roma? Quali sono i prezzi di ristrutturazione che vi dovete aspettare?

In questo articolo cerchiamo di aiutarvi per permettervi di farvi un’idea e darvi delle linee guida per capire i preventivi. Il costo medio nella realtà è molto complesso da definire. Ogni appartamento a Roma è diverso da un altro e le tipologie di lavorazioni richieste ed i materiali scelti rendono variabile il costo di una ristrutturazione. Vediamo comunque come districarsi in questo panorama.

Roma è tra le città più care in ambito edilizio e, di conseguenza, un lavoro di ristrutturazione di un appartamento è caro. Vediamo in dettaglio con degli esempi di prezzi in base ai mq da ristrutturare.

Quanto può costare la ristrutturazione completa di casa a Roma?

Una ristrutturazione completa a Roma costa in media 550€ al mq. Questo è un prezzo indicativo con materiali e finiture standard. Con scelte diverse si può arrivare anche a 800€ al mq. Considerando come prezzo di Roma 550€/mq per diversi tagli di appartamento queste sono delle forbici di prezzo.

Ristrutturazione casaCosto medio
Monolocale da 35 mq a 45 mqda 19.000 euro a 25.0000 euro
Bilocale da 60 mq a 70 mqda 33.000 euro a 42.0000 euro
Trilocale da 80 mq a 100 mqda 45.000 euro a 60.000 euro
Quadrilocale da 120 mq a 150 mq con due bagnida 66.000 euro a 95.000 euro

Se vuoi conoscere in modo preciso il prezzo chiedi adesso un preventivo per ristrutturare un appartamento a Roma gratuitamente e senza impegno a diverse imprese edili.

Ristrutturazione completa o parziale?

Come prima cosa dobbiamo capire che tipologia di ristrutturazione volete fare, se parziale o completa. Per ristrutturazione completa intendiamo la classica ristrutturazione di un appartamento che una persona desidera fare su una casa appena acquistata che non si trova in un buono stato.

In questo caso, quando compro una casa, avendone la possibilità, è meglio metterci le mani una volta sola all’inizio rifacendola completamente. Quindi, una ristrutturazione completa vuol dire demolire, rifare tramezzi e muratura, rifare tutti gli impianti nuovi a norma (impianto termico, impianto elettrico, impianto idraulico, impianto di condizionamento, …), chiedere la messa a norma e le certificazioni, rifare i pavimenti, la tinteggiatura e, se si riesce, anche le nuove porte e finestre per un maggior risparmio energetico.

Si parla di ristrutturazione parziale quando alcuni lavori di quelli elencati non devono essere affrontati. Ad esempio, potreste avere bisogno solo di rifare l’impianto idraulico e ristrutturare il bagno. Oppure, potreste solo rifare un nuovo ambiente per la cucina per acquistare finalmente quella cucina a isola che sognate da tanto tempo.

Offerte da 250€ a 500€ al mq su Roma, quindi?

E’ vero, nell’articolo come costo medio abbiamo parlato di 550€ al metro quadro su Roma, ma in rete si trova di tutto a partire da 250€ al mq o anche meno. Fai attenzione perché sono offerte basic e ristrutturare casa non capita tutti i giorni.

Per poter fare delle valutazioni reali chiedi adesso un preventivo gratuito per la ristrutturazione e confrontare le diverse offerte delle imprese edili di Roma che dopo un sopralluogo ti potranno fornire il prezzo finale.

[Voti: 133    Media Voto: 4.5/5]

Rispondi