Ristrutturazione bagno 6 mq

ristrutturazione bagno 6 mq

Se devi rifare il bagno sicuramente ti è utile vedere un modello o fac simile di preventivo per la ristrutturazione completa di un bagno fino a 6 mq di dimensioni. Continua a leggere l’articolo e sarai in grado di valutare correttamente un preventivo per il bagno.

L’esempio di preventivo per rifare il bagno è articolato in:

  • Capitolato: la descrizione del lavoro
  • Computo Metrico: il prezzo delle singole voci del lavoro
  • Condizioni Generali: il contratto allegato al preventivo

Se lo trovi utile al termine dell’articolo trovi il preventivo in formato PDF facile da scaricare e stampare.

Offerta: Preventivo Ristrutturazione Bagno Completa fino a 6 Mq

Modello o fac simile di preventivo per la ristrutturazione completa di un bagno fino a 6 MQ di superficie comprendente tutte le lavorazioni con i relativi materiali, ad esclusione delle finiture e sanitari. In questo esempio di preventivo per rifare un bagno non si prevede la creazione di nuove opere murarie, il rifacimento di porte e finestre, lo spostamento di termosifoni e/o contatori acqua del bagno.

Capitolato: descrizione voci e fasi del lavoro

Riportiamo il dettaglio di tutte le lavorazioni previste per rifare un bagno da zero.

Demolizioni e rimozioni

  • Rimozione dei vecchi sanitari (wc, bidet e lavandini) della vasca e/o del piatto doccia esistente. Demolizione dell’impianto idraulico (tubi, scarichi, collettore, etc.) e dell’impianto elettrico esistente. Discesa del materiale di risulta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata.
  • Demolizione delle parti murarie del bagno da rifare, del pavimento con relativo massetto di sottofondo, e rimozione del rivestimento in piastrelle delle pareti e scrostamento intonaco. Discesa del materiale di risulta, trasporto e smaltimento in discarica autorizzata.

Impianto idrico-sanitario ed elettrico

  • Rifacimento del nuovo impianto idraulico composto da un collettore acqua calda e fredda, con tubazioni in multistrato coibentata per la zona di carico e scarico. Collegamento all’impianto di carico e scarico di 4 punti acqua (1 wc con cassetta geberit da incasso a doppio comando, 1 bidet, 1 lavandino, 1 vasca o doccia). Collegamento alla colonna di scarico condominiale. Comprese le opere murarie da muratore per creare le tracce e fissare i tubi, e per l’eventuale muratura della vasca o del piatto doccia.
  • Rifacimento del nuovo impianto elettrico con 5 punti luce (1 punto luce specchio, 1 punto luce soffitto, 1 presa bipasso, 2 interruttori). Il lavoro comprende le opere murarie di creazione e chiusura delle tracce, e la posa dei cassetti e la consegna della relativa certificazione a norma del lavoro svolto.

Opere murarie bagno

  • Creazione del massetto di sottofondo per il pavimento in malta cementizia con dosatura di 300kg/mc e con spessore di 10 cm a copertura dell’impianto idraulico. Tiratura a piano del massetto per la preparazione della posa del pavimento.
  • Realizzazione del nuovo intonaco al grezzo fino all’altezza di dove era stato demolito (stimata in 200 / 220 cm) e allineamento pareti per la posa delle piastrelle. Rasatura dell’intonaco esistente non coinvolto dalle demolizioni con eventuali rappezzi per eventuale pittura.

Pavimenti e rivestimenti

  • Posa in opera del pavimento con colla sul massetto precedentemente creato e successiva stuccatura e chiusura dei giunti. Prevista una posa tradizionale con piastrelle da pavimento 20×20 o 30×30 in ceramica.
  • Posa in opera del rivestimento in piastrelle per le pareti con colla e stuccatura finale. Altezza del rivestimento previsto 160 cm per l’intero bagno e 200 / 220 cm per le pareti della doccia o della vasca. Prevista una posa standard con piastrelle da 20×20 o 30×30 e la possibilità di un fascione centrale.

Tinteggiatura

  • Tinteggiatura delle pareti (per le parti non piastrellate) e del soffitto con due mani di pittura traspirante e lavabile di colore bianco.

Opere finali

  • Posa in opera dei sanitari, della rubinetteria, della vasca o della doccia (piatto e box).
  • Pulizia finale e consegna chiavi in mano

Computo Metrico: dettaglio prezzi delle voci di capitolato

Sviluppo del prezzo per il lavoro di rifacimento di un bagno di 6 mq (3m x 2m) ipotizzando un’altezza del tetto interno di 270 cm in totale. Le quantità esposte possono essere arrotondate per eccesso. I prezzi riportati sono dei valori medi che devono essere confermati solo dopo un accurato sopralluogo.

IDDescrizioneQ.tàPrezzo UnitarioTotale
Totale (senza IVA)3.560€
1Rimozione sanitari, vasca o doccia e impianto idraulico / elettrico5 pz.10€ cad50€
2Demolizione pavimento, piastrelle, sottofondo e intonaco25 mq20€/mq500€
3Impianto idraulico: collettore e 4 punti acqua.1 collettore

4 p.acqua
300€ collettore

180€/punto acqua
1.020€
4Impianto elettrico: 5 punti luce e certificazione a norma5 p.luce60€/punto luce300€
5Realizzazione massetto e sottofondo per nuovo pavimento6 mq30€/mq180€
6Realizzazione intonaco e rasatura per nuove pareti20 mq20€/mq400€
7Posa in opera pavimento con posa standard6 mq35€/mq210€
8Posa in opera rivestimento pareti in piastrelle con posa standard e fascione centrale20 mq30€/mq600€
9Tinteggiatura pareti e soffitto15 mq10€/mq150€
10Posa in opera di 3 sanitari e della vasca o doccia5 pz.30€/sanitari

60€ vasca/doccia
150€
11Pulzia finale e consegna---

Non sono inclusi nel prezzo le finiture (placche e luci impianto elettrico, rubinetteria, etc.), sanitari (wc, bidet, lavandino, vasca o doccia), piastrelle (pavimento e rivestimento pareti). Il costo minimo è di 1.500€ per un bagno di queste dimensioni.

Prezzo bagno completo: 3.560€ + IVA 10% 

Per conoscere il prezzo finale del tuo bagno chiedi adesso un preventivo gratuito e senza impegno, fai fare un sopralluogo e confronta diverse offerte delle migliori imprese della tua zona.

Condizioni contrattuali

  1. Costi inclusi:
    1. Materiale necessario allo svolgimento dei lavori (sabbia, cemento, tubi, colla, etc.).
    2. Manodopera idraulica e muraria, attrezzatura e mezzi di trasposto
    3. Costo del calo delle macerie per il trasporto in discarica incluso fino al 2° piano.
    4. Ogni lavoro descritto nel capitolato del preventivo.
  2. Costi esclusi:
    1. Pratiche comunali, occupazione suolo pubblico e oneri per la sicurezza.
    2. Smontaggio e montaggio mobili bagno.
    3. Fornitura delle finiture e dei sanitari come descritto nel capitolato.
    4. Posa in opera diversa da quanto descritto con forme, dimensioni e disegni particolari (es. mosaico, piastrelle 10×10, …)
    5. Ogni lavoro non descritto nel capitolato del preventivo.
  3. Garanzia sui lavori:
    1. Manodopera: 10 anni
    2. Pittura: 5 anni
    3. Forniture: 2 anni
  4. Pagamenti:
    1. 20% alla firma del contratto
    2. 50% al completamento degli impianti
    3. 30% alla consegna del bagno finito
  5. Costo orario per lavori in economia (se richiesto dal cliente):
    1. Muratore: 35€ / ora
    2. Idraulico: 40€ / ora
  6. Documentazione Impresa
    1. I lavori saranno eseguito nel rispetto delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza con personale specializzato
    2. Impresa assicurata con polizza RCT (responsabilità civile verso terzi)
    3. Impresa in regola con DURC

Scarica il PDFPreventivo ristrutturazione bagno pdf

La validità di un preventivo è sempre subordinata al sopralluogo da parte del personale dell’impresa per confermare o modificare le assunzioni.

Chiedi adesso un preventivo gratuito e senza impegno su PreventivONE per rifare il tuo bagno confrontando diverse offerte e prezzi delle migliori imprese della tua zona.

[Voti: 35    Media Voto: 4.3/5]

Rispondi