Vetri antisfondamento e blindati: prezzi e consigli

vetri-blindati-finestre-antisfondamento-costo-prezzi

Stai pensando di aumentare la sicurezza passiva? Una soluzione che combina efficienza e sicurezza è quella di scegliere delle finestre con vetri antisfondamento o blindati per casa. In questo articolo vediamo le loro caratteristiche, la classificazione normativa ed i prezzi.

Il normale vetro che si utilizza per una finestra o anche per un box doccia è il vetro temperato. Questo vetro ha la principale caratteristica di proteggere contro le ferite in caso di urto accidentale. Cioè non si devono formare schegge taglienti. Quando parliamo di vetri di sicurezza, antieffrazione, blindati o antisfondamento si utilizza un vetro stratificato che deve rispondere a determinate caratteristiche di resistenza indicate dalla norma UNI EN 356 che definisce le classi di sicurezza da P1A a P8B.

Prima di entra nel dettaglio è ovvio ricordarti che un professionista serio ti propone la giusta accoppiata di sicurezza tra infissi e vetro. Non ha senso avere un infisso debole con un vetro blindato. Aumentare la sicurezza passiva di casa con una finestra blindata ti farà dormire meglio in sicurezza. Vediamo i dettagli, costi e classi di sicurezza.

Ricevi 5 preventivi GRATIS

Vetro antisfondamento: prezzi e costo

Iniziamo da una cosa semplice e di sicuro interesse il prezzo al mq dei vetri antisfondamento. I vetri di sicurezza sono realizzati con il vetro stratificato che è composto da due o più lastre di vetro unite tramite pellicole di un materiale plastico PVB (PoliVinilButirrale) di spessore diverso.  Il prezzo dei vetri blindati al mq dipende dallo spessore e dal numero di strati.

Costo vetri antisfondamentoSpessore (mm)Prezzo al mq
Vetro antisfondamento 18/1918,8 mmda 55€ a 65€ al mq
Vetro antisfondamento 19/2120,6 mmda 60€ a 70€ al mq
Vetro antisfondamento 26/2726, 6 mmda 70€ a 80€ al mq
Vetro antisfondamento 27/2827,5 mmda 75€ a 85€ al mq
Vetro antisfondamento 29/3129,8 mmda 110€ a 120€ al mq
Vetro antisfondamento 32/3332,1 mmoltre 150€ al mq

Oltre al prezzo del vetro considera che il prezzo della posa in opera di un vetro antisfondamento oscilla dai 40€ ai 70€. Per un prezzo finale è necessario far fare un sopralluogo ad un esperto vetraio o un professionista di infissi blindati.

Chiedi subito gratis diversi preventivi ai migliori professionisti della tua zona e confronta le diverse offerte senza impegno.

Ricevi 5 preventivi GRATIS

Vetri antisfondamento: come sono fatti e come riconoscerli

Per capire che tipo di vetro antisfondamento ci stanno vendendo è utile vedere come sono fatti e come riconoscerli. Iniziamo dal primo punto su come sono fatti.

Un vetro antisfondamento come anticipato nel paragrafo iniziale è un vetro stratificato. Questo vuol dire che è composto da due o più lastre di vetro unite tra di loro tramite una pellicola in PVB che le unisce. La normativa di riferimento è la UNI 7697:2014 – “Criteri di sicurezza nelle applicazioni vetrarie” che più in generale parla di vetri di sicurezza di cui quelli antisfondamento è una delle categorie di sicurezza.

Le varie sigle del vetro ci forniscono le caratteristiche e lo spessore delle lastre dei vetro e dell’isolante. Ad esempio la scheda tecnica di un vetro antisfondamento blindato 19/21 spiega come è fatto. Ma cosa significa 19/21? Che il vetro stratificato è composto da 2 lastre di vetro di spessore di 8 mm unite tramite 12 strati di PVB plastico di 4,56 mm di spessore in totale. Un vetro di questa tipologia è considerato di classe antivandalismo P6B e antiproiettile BR1. Altro valore da considerare per l’isolamento termico è la trasmittanza termica UG, che nel caso esposto è 3,2 W/m²K cioè altamente isolante.

Vantaggi dei vetri antisfondamento

Oltre a garantirvi sicurezza, gli infissi blindati hanno anche un altro grande vantaggio: permettono infatti un buon isolamento acustico e termico. Il vantaggio di installare questo tipo di serramenti è anche estetico. Infatti vi consentirà di fare a meno delle ingombranti inferriate che possono alterare l’architettura e lo stile che avete deciso di dare alla vostra abitazione

Le prime cose da considerare quando installate vetri blindati per le finestre sono soprattutto il formato degli infissi e il tipo di materiale. Per i climi più freddi sono consigliati i materiali più resistenti che non permettono di disperdere l’aria calda che circola nella casa. In questo modo, i nuovi vetri vi consentiranno di ridurre notevolmente i costi energetici.

Uno dei materiali maggiormente utilizzati è l’acciaio inox. L’acciaio ha anche una forte resistenza allo sfondamento e combinato con i vetri blindati permette un ampio passaggio della luce. Se il tuo stile è più classico e tradizionale, puoi scegliere finestre blindate in legno per casa. Oppure, in alternativa, potete optare per quelle in alluminio.

Per garantirvi una maggiore sicurezza, oltre alle finestre potete installare anche persiane con armatura blindata e con sistema di blocco.

Ricevi 5 preventivi GRATIS

Isolamento termico dei vetri antisfondamento

Altra cosa importante. Un vetro stratificato oltre ai vantaggi in termini di sicurezza un vetro antisfondamento ti garantisce un elevato isolamento termico e acustico grazie allo spessore ed ai diversi strati del vetro. Il parametro di isolamento termico di un vetro si misura sulla base del valore della trasmittanza termica U (W/m2K). Un valore basso di U indica un migliore isolamento termico.

Normativa EN 356: classi per vetri antisondamento

Finestre blindate.Quando dovete scegliere un vetro blindato per la vostra finestra antisfondamento, fate attenzione alla sua classe di sicurezza. Il riferimento è la norma EN 356 “Vetro per edilizia – Vetro di sicurezza – Prove e classificazione di resistenza contro l’attacco manuale”.

Questa norma definisce i requisiti ed i metodi di prova per valutare un vetro di sicurezza. Questa norma divide i vetri di sicurezza in 8 classi sulla base della resistenza a due tipologie di test:

  • Antieffrazione e Antivandalismo: Caduta di una sfera di acciaio da 4.11 Kg per simulare il lancio di un oggetto pesante contro un vetro su di un lastra di vetro (1100 x 900 mm).
  • Antisfondamento: Colpo di ascia o martello per simulare il tentativo di scasso con un diverso numero di colpi necessari per creare un’apertura di 400 mm x 400 mm.

Tornando alle classificazioni di sicurezza della norma EN365 nella successiva tabella ti riportiamo le 8 classi rispetto ai test con una definizione di tipologia di vetro di sicurezza.

Classe di resistenza EN356Prova di resistenzaDescrizione provaTipologia di vetro di sicurezza
P1ASfera Acciaio da 4.11 Kg3 colpi della sfera in caduta da 1500 mmAntivandalismo
P2A3 colpi della sfera in caduta da 3000 mm
P3A3 colpi della sfera in caduta da 6000 mm
P4A3 colpi della sfera in caduta da 9000 mmAntieffrazione
P5A3x3 colpi della sfera in caduta da 9000 mm
P6BColpi di martello o asciaMinimo da 30 a 50 colpiAntisfondamento
P7BMinimo da 51 a 70 colpi
P8BMinimo oltre 71 colpi

La classe di sicurezza di un vetro la potete trovare nell’attestazione di conformità CE, come indicato nella Direttiva 93/68/CEE.

Esiste anche la norma UN EN 1063 per classificare una lastra di vetro antiproiettile in base alla resistenza rispetto ai colpi di pistole e fucili automatici (classe BR) e per i colpi da fucile da caccia (classe SG). Questa norma identifica 9 classi, 7 BR e 2 SG.

Chiedi un preventivo adesso ad un vetraio o professionista di infissi blindati per valutare l’installazione di vetri antisfondamento scegliendo la migliore soluzione.

Ricevi 5 preventivi GRATIS

Prezzi delle finestre con vetri blindati

Vetri blindati finestre antisfondamento.I prezzi delle finestra blindate dipendono dalle loro caratteristiche. Sul prezzo incidono molti fattori: lo spessore del vetro, il livello di sicurezza che volete ottenere, se si tratta di una finestra blindata fissa, oppure se è una finestra antisfondamento ad 1 anta, 2 ante, etc.

Vediamo un esempio di preventivo per una porta finestra antisfondamento di 3m x 2,75m con dei vetri blindati per un totale di 8,25 mq di finestra.

Come caratteristiche del nostro esempio di preventivo di finestra blindata, consideriamo un vetro blindato di classe 3, con uno spessore totale di circa 63 mm e una camera interna isolante per un valido isolamento termico.

Il prezzo al metro quadro per una finestra antisfondamento con vetri blindati con queste caratteristiche è di circa 200€/240€ al mq.

Ricevi 5 preventivi GRATIS

Preventivi per vetri antisfondamento e finestre blindate

Per una casa davvero sicura assicurati che i vetri blindati per le finestre antisfondamento che vuoi installare siano in possesso della certificazione CE e, soprattutto, affidatevi a tecnici altamente qualificati. Affidati solamente a dei professionisti seri ed esperti.

Se cerchi un professionista o un vetrario a Roma, Milano, o in qualsiasi altra città la cosa più semplice è Chiedere subito diversi preventivi per l’installazione di vetri antisfondamento per finestre blindate per la sicurezza della tua casa dai migliori professionisti della tua zona e confrontare i prezzi e le offerte senza impegno.

[Voti: 135    Media Voto: 4.5/5]

Rispondi